nuovo logo

index La societÓ Montalcino COMUNICATI Documenti
Dirigente dell'anno FOTO-3D-HF2012 1-2 Giugno

 

 

 Pagina iniziale                                                                                                                                                contatto-email

 

 

 

 

 

 

 

 

 

gino-oss

 

Gino Antonio Focacci, presidente della Compagnia Arcieri di Montalcino,

ha ricevuto in Palazzo Vecchio a Firenze il premio CONI quale Dirigente Sportvo Regione Toscana anno 2010

 

 

Nel suggestivo ambiente del Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze si è svolta la giornata del "Dirigente Sportivo"  organizzata dal CONI Regionale. Quest'anno nel tiro con l'arco il premio "Dirigente Sportivo Regione Toscana anno 2010" è stato assegnato a Gino Antonio Focacci, presidente della Compagnia Ilcinese degli arcieri di Montalcino. Le motivazione di questa assegnazione sono da ricercarsi sia nei risultati sportivi conseguiti dal club montalcinese, sia dagli strabilianti successi delle gare organizzate a Montalcino nelle quali, caso unico in Italia, sono stati realizzati in due anni ben 17 primati nazionali. E' stata anche molto apprezzata l'iniziativa di organizzare una gara di tiro di campagna per atleti diversamente abili (non deambulanti).

Gino Antonio Focacci, si afferma quindi anche nel campo dirigenziale, dopo la brillante carriera agonistica nella quale ha annoverato fra l'altro cinque titoli italiani assoluti, un record del mondo, molti primati italiani e la permanenza per 16 anni consecutivi in nazionale italiana.

Il Presidente Focacci ha tenuto a sottolieare che il premio non deve intendersi aggiudicato solo alla sua persona, ma va unito al contesto nel quale si sono sviluppate le motivazioni che hanno determinato l'importante riconoscimento.

Gino Antonio Focacci è infatti convinto, e i fatti gli danno ragione, che a Montalcino esiste una potenzialità enorme per questo sport, potenzialità che se ben coordinata può portare a risultati ancora maggiori.